concept


2012
Orfeo Hotel Contemporary Art Project | nasce nel 2004 a Bologna come Project Room, opera d'arte in progress di Elisa Laraia. Nel 2009 si trasferisce a Potenza con la realizzazione del progetto LAP Laboratorio permanente di Arte Pubblica, prima piattaforma d’arte contemporanea negli spazi urbani della città di Potenza. Orfeo hotel è uno spazio all'interno del quale il gruppo di creativi Elisa Laraia, Monica Nicastro e Mio D’Andrea progettano opere per privati e istituzioni pubbliche, con un'attenzione particolare per progetti di public art attraverso l’uso della scultura, della fotografia, del video e di installazioni site specific come Private Conversation. Orfeo Hotel è parte di Art Factory Basilicata.
 
Orfeo Hotel Contemporary Art Project | born in Bologna in 2004 as Project Room, a work of art in progress by Elisa Laraia. In 2009 she moved to Potenza with the project LAP Laboratorio permanente di Arte Pubblica, the first platform for contemporary art in urban spaces of the city of Potenza. Orfeo Hotel is a space within which a group of creative Elisa Laraia, Monica Nicastro and Mio D'Andrea design works for private and public institutions, with particular emphasis on public art projects through the use of sculpture, photography, video and site-specific installations as Private Conversation. Orfeo hotel is part of Art Factory Basilicata.
 
2009
Realtà nata nel 2004 come Project Room opera d’arte in progress di Elisa Laraia, artista che porta avanti la sua ricerca sullo scambio identitario nello spirito della condivisione con altri artisti a Bologna. Dopo una intensa attività espositiva fino al 2006, dal 2007 si trasforma in studio virtuale, www.orfeohotel.com, all’interno del quale Elisa Laraia, Alessandra Montanari, Silvio Giordano ed Emanuele Bartolotti progettano opere per istituzioni pubbliche e privati. Con una attenzione particolare per progetti di public art e installazioni site specific e a performance teatrali.
Tutti progetti sviluppati attraverso una attenta indagine collettiva sulla contemporaneità, partendo dalla identità di genere sino alla identità delle creature endemiche, quali le piante, fino a contaminare internet 3 in Second Life. L’impostazione di ricerca e sperimentazione dell’ Orfeo Hotel contemporary art project favorisce interazioni di volta in volta nuove con artisti nazionali ed internazionali. Dal 2006 a Bologna Orfeo Hotel contemporary art project insieme a Comunicattive ed Agenzia 04 cura la manifestazione d'arte contemporanea al femminile Art for Art's shake, dal 2009 si occupa della progettazione del LAP Laboratorio permanente di Arte Pubblica all’interno degli spazi urbani della Città di Potenza.
 
It originated as Elisa Laraia’s Project Room – that is to say a work of art in progress – in 2004. Since then Elisa Laraia has been carrying on her research on identity exchange and her attitude is that of sharing with other artists in Bologna – among them Silvio Giordano. Until 2006 exhibitions constantly followed one another at Orfeo Hotel; in 2007 it was turned into a virtual study – www.orfeohotel.com – where Elisa Laraia, Silvio Giordano, Emanuela Bartolotti and Alessandra Montanari plan works both for public institutions and private people. Great care is given to public art projects and site-specific installations.
These projects are developed through a scrupulous collective research on contemporary world – from the gender’s identity, even the endemic creatures’ identities such as plants, to the contamination of the Internet 3 in Second Life. Orfeo Hotel contemporary art project’s setting out of research and experimentation supports ever-new interactions with national and international artists.
 
2006
Orfeo Hotel contemporary art project è uno spazio espositivo attivo dal gennaio 2004, spazio progettuale e di divulgazione dell'arte contemporanea, con sede a Bologna in via Orfeo 4/a.
Orfeo Hotel contemporary art project nasce come opera d'arte in progress dell'artista Elisa Laraia, sulla base teorica dello scambio identitario, fondamento della sua ricerca artistica.
I concepts su cui si fonda Orfeo Hotel contemporary art project sono lo scambio identitario e lo scambio culturale, sviluppati attraverso il lavoro di artisti la cui poetica indaghi il tema dell' identità, creando opere d'arte nella specificità del luogo, attuando una logica di interazione fra gli artisti coinvolti. Orfeo Hotel è uno spazio pubblico, un luogo di friuzione, un crocevia di pensieri sull'arte e sulla cultura, un puzzle da comporre dove ogni progetto presentato contribuirà a definire l' identità contemporanea con l'obbiettivo di registrare la realtà della scena artistica locale, nazionale ed internazionale.
Chi vuole entrare in Ofreo Hotel è colui che intende iniziare un viaggio nella contemporaneità seguendo una logica di ricerca identitaria.
Presa coscenza del paradigma della contemporaneità, caratterizzato dall' ibridazione culturale, dalla gustapposizione e dal sincretismo, Orfeo Hotel si pone come un non-luogo, in cui l'identità, nelle sue forme storiche, durature e tradizionali, non può più radicarsi, ma darà spazio a nuove formazioni identitarie, favorite dagli artisti, invitati a creare nove forme di radicamento attraverso lo scambio e il confronto con identità artistiche diverse e con quella della fondatrice Elisa Laraia.
Elisa Laraia appare come un'artista cosmopolita, un' "organizzatrice delle identità" dall' atteggiamento intellettuale ed estetico di apertura verso esperienze culturali diverse.
Se il quadro delle opzioni identitarie sembra ridursi a due possibilità, quella della "tradizione" (Tradition) e "traduzione" (Translation), l'opera di Elisa Laraia, collocandosi in una posizione metaculturale, è in continua traduzione.

Isabella Falbo

menù


concept
New Project Room
progetti
artist group
links
staff

home

 
 
contact > link to http://www.elisa.laraia.it
contact > elisalaraia@orfeohotel.com